Violenza sessuale, vittime 3 ragazze: arrestato un 32enne

TERMOLI. Tre episodi, tre ragazze. Vittime di un 32enne che non aspettava altro se non violentarle. Ora l’orco, di origini nigeriane, è in carcere. Per lui l’accusa pesante è di violenza sessuale. In tutti e 3 i casi le ragazze sono riuscite a scappare. In uno la vittima è riuscita a contattare il 113. I poliziotti sono giunti immediatamente sul posto. Il nigeriano era ancora in zona. Ha capito che lo stavano acciuffando e se l’è data a gambe levate ma durante la fuga ha perso telefono e giacca. Questi gli elementi che lo hanno incastrato.

Le vittime sono due ragazze minorenni e una maggiorenne. Il primo episodio è del 3 marzo scorso. I 3 casi si sono verificati nella zona tra il sottopasso ferroviario, il cimitero e lo stadio. Il modus operante del 32enne è sempre stato lo stesso: avvicinarsi alla ‘preda’ e piombarle addosso con repentinità e violenza.

 

Commenti