Vento e mare mosso non fermano la festa, processione breve ma Forza San Basso

TERMOLI. Fino all’ultimo la processione di San Basso è stata in bilico ma seppure breve alla fine il viaggio in mare le barche lo hanno fatto.

Un tour rapido e le imbarcazioni con la gente a bordo sono tornate in porto. Vento e mare mosso hanno messo in discussione la tradizione ma la processione con un percorso ridotto si è fatta.

Il Santo è stato posizionato sul Pegasus.  E via in mare. Tanta gente in porto.

Commenti