Ubriaco alla guida fa strage di auto in pieno centro a Termoli, denunciato dai carabinieri

TERMOLI. Durante la scorsa notte, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Termoli hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un uomo di 38 anni per guida in stato di ebbrezza.

Il 38enne, in piena notte, nel centro della città molisana, a bordo della propria autovettura ha zigzagato urtando numerose auto parcheggiate su Corso Fratelli Brigida.

A seguito dei controlli effettuati, anche con il prezioso ausilio dell’etilometro in dotazione, i militari hanno avuto modo di accertare che l’uomo aveva un tasso alcolemico non consentito. Nella circostanza, è stato possibile verificare altresì che il mezzo era privo di copertura assicurativa e la revisione era scaduta.

La patente è stata ritirata, il mezzo sequestrato, mentre il 38enne deferito all’Autorità Giudiziaria competente.

Costante anche nel periodo natalizio l’attività di controllo e prevenzione operata dagli uomini dell’Arma, finalizzata a garantire la pubblica sicurezza e il rispetto delle norme in materia di circolazione stradale.

Commenti