Tragedia sulla Statale 16, il cordoglio del sindaco: “Fabrizio, persona di grande umanità”. Domani l’ultimo saluto

TERMOLI. “Esprimo il mio più profondo cordoglio per la tragica scomparsa dell’ufficiale dell’esercito Fabrizio Ronchetti. Ho avuto modo di conoscerlo e di apprezzare la sua persona sia sul piano professionale che umano. Alla moglie e al figlio privati improvvisamente del suo amore va il mio abbraccio”, sono le parole commosse del sindaco Angelo Sbrocca.
La scomparsa tragica di Fabrizio Ronchetti ha lasciato un vuoto in quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo.
La sua Lancia Y si è scontrata con una Fiat Idea. Per Fabrizio l’impatto è stato tremendo e fatale.  Anche il 41enne alla guida dell’altra vettura non ce l’ha fatta, è morto stamane all’ospedale di San Severo.

Domani, 3 dicembre, l’addio a Fabrizio Ronchetti alle 15 nella cattedrale di Termoli.

Commenti