cof

Toma: “Investire sui giovani per il futuro del Molise”

“I giovani sono l’attualità del Molise e solo investendo su di loro questa regione avrà un futuro”. Lo ha detto il candidato presidente Donato Toma intervenendo all’incontro con i giovani che ha avuto luogo ieri pomeriggio, a Campobasso, davanti alla sua sede elettorale.
Nel 2016 il dato sull’occupazione (+3,8%) è cresciuto in misura superiore alla media nazionale (+1,3%) ed al dato aggregato Mezzogiorno (+1,7%).
“Tuttavia – ha rilevato Toma – il dato è quasi completamente ascrivibile a forme di lavoro precario e a brevissimo termine, particolarmente rilevante è il dato sull’incremento dell’uso di voucher”.

Toma ha parlato di una costante e crescente emigrazione dal Molise, evidenziando come negli ultimi dieci anni il fenomeno abbia interessato 27 mila molisani che hanno lasciato la propria terra per cercare lavoro altrove, spesso al nord Italia ma anche all’estero.
“Un terzo del flusso emigratorio – ha chiarito – ha riguardato unità lavorative qualificate, laureati e diplomati specializzati, ed è proprio a questi che bisogna guardare per il futuro. Quei giovani formati e volenterosi devono trovare un terreno fertile che permetta loro di crescere e far crescere assieme a loro il benessere del territorio”.

Per Toma le misure messe in campo dalla Regione Molise, a partire da “Garanzia Giovani”, si sono rivelate meri palliativi, che non hanno risolto il problema, “ sicché i nostri giovani si sono ritrovati, dopo un periodo di formazione, di nuovo senza lavoro”.

Ma quale, allora, la ricetta per offrire risposte concrete ai giovani molisani? Toma ha parlato della necessità di “mettere in campo il necessario know how per una gestione più lungimirante dei fondi sia nazionali che europei, una grande risorsa finora troppo poco valorizzata e scarsamente utilizzata”.
Ma ha anche proposto soluzioni alternative, come quella che prevede l’utilizzazione dei terreni abbandonati a favore di giovani che vogliano iniziare una startup nell’agricoltura innovativa.
Interessanti i suggerimenti che i giovani hanno proposto e che il candidato presidente si è impegnato ad inserire nel suo programma di mandato. Quello di ieri è stato il primo step di un tour che porterà Toma ad incontrare i giovani in varie località del Molise.

Commenti