Termoli s’infiamma di gioia, San Basso in processione in mare

TERMOLI. È probabilmente il momento più atteso dell’anno per il popolo termolese. Un momento sacro e intoccabile: anche quest’anno una bella partecipazione alla processione a mare di San Basso.

Tanta gente tra gommoni e imbarcazioni di varia entità ha deciso di prendere parte ad una delle tradizioni più sentite dalla città. Dopo il consueto momento della messa in Cattedrale il Santo è arrivato in spalla fino al porto. La sistemazione sul Nuovo Kondor e la partenza “in corteo”. Immancabile il getto della corona d’alloro in acqua.

Giusy Esposito
Simone Lococciolo

Commenti

CHIUDI
CLOSE