Termoli, al via la nuova gestione delle strisce blu targata Publiparking

TERMOLI. Al via ufficialmente da oggi a Termoli il nuovo servizio di sosta sulle strisce blu gestito da Publiparking.

L’affidamento degli oltre 1000 stalli, già numerati, ha una durata di sei anni. Importanti novità garantiranno agli utenti una grande semplificazione del servizio ed una maggiore comodità di pagamento.
Questa mattina si è tenuta la conferenza di presentazione in Comune.

I nuovi parcometri installati, infatti, “liberano” l’utente dall’obbligo di dover esporre il tagliando sul cruscotto dell’auto e consentono, con il sistema Prolungasosta, di prolungare il periodo di sosta da qualsiasi altra colonnina sul territorio.Gli Ausiliari della sosta, dotati di smartphone, controlleranno la regolarità dei pagamenti attraverso i dati aggregati dalla centrale di controllo.
Le novità più significative riguardano soprattutto i pagamenti degli stalli tramite dispositivo mobile. Attraverso gli sms e le app scaricabili, Phonzie e Pyng+ di Telepass Pay, dai principali device è possibile pagare la sosta direttamente online.

In particolare, con l’App PYNG+ di Telepass Pay, gli utenti Telepass potranno pagare la sosta sulle strisce blu anche senza avere il dispositivo in auto: un servizio facile, veloce e gratuito che permette l’addebito dei soli minuti effettivi sul conto Telepass.

Attraverso l’app Phonzie, oltre a pagare la sosta e prolungare o terminare anticipatamente la stessa, gli utenti potranno a breve approfittare delle promozioni commerciali e delle iniziative di marketing promosse dagli esercenti dei negozi della città che aderiranno al servizio Phonzie Merchant.

Nei prossimi giorni verrà completata l’automazione del Parcheggio Multipiano di Via Campania, il cui accesso verrà regolato da un impianto automatico di rilevazione targhe in tecnologia OCR.
Una vera e propria rivoluzione per gli utenti della sosta di Termoli che, dopo un naturale periodo di adattamento, sapranno apprezzare le novità introdotte, sia in termini organizzativi che tecnologici, dalla nuova gestione Publiparking.

Tali novità, oltre ad apportare benefici in termini di fruizione del servizio, dimostrano l’attenzione di Publiparking sulle tematiche della mobilità sostenibile: una migliore organizzazione delle aree di sosta e, di conseguenza, una riduzione del traffico veicolare garantiscono infatti benefici all’ambiente e alla salute dei termolesi.
Per maggiori info è online il nuovo sito dedicato termoli.publiparking.it ed è attivo lo Sportello Utenti in Via Argentina, 32 (Piano Terra) dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

Commenti