SunBus, tutti al mare gratis e senza auto

TERMOLI. Navette gratuite per il mare ogni 15 minuti dal parcheggio del Cimitero e dal Terminal Bus nell’ultimo weekend di giugno e poi tutti i giorni di luglio e agosto 2017.

Il servizio, nato dalla collaborazione tra Comune di Termoli e balneatori, è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta in Comune alla presenza del sindaco Angelo Sbrocca, l’assessore Vincenzo Ferrazzano, il presidente del Consiglio Manuela Vigilante e il consigliere Antonio Giuditta.

Il sindaco Sbrocca ha sottolineato come il servizio abbia già riscosso un grande successo negli anni precedenti e come anche quest’anno sia stata ulteriormente arricchita l’offerta: “Le navette partono dal parcheggio del cimitero e dal Terminal Bus ma rispetto agli altri anni arriveranno fino alla Torretta saracena sul Lungomare nord servendo la zona interessata dai recenti lavori di riqualificazione e naturalmente servirà anche tutto il Lungomare di Rio Vivo. Obiettivo dell’Amministrazione è fare in modo che i cittadini e i turisti possano lasciare l’autovettura fuori dal Lungomare, usare i parcheggi del cimitero, di piazza del Papa o quelli vicini alla Stazione dei Bus e poi comodamente e gratuitamente raggiungere i due Lungomare”.

L’assessore Ferrazzano ha spiegato che quest’anno gli utenti del SunBus potranno aspettare il bus alle fermate usufruendo di ombrelloni che gli operatori balneari metteranno a disposizione. Le fermate dotate di ombrellone si trovano davanti ai lidi Lampara, Perla, Tartaruga, Gabbiano, Vela, Piovra e Sirena Beach”.
Nel corso della conferenza stampa si è anche discusso di parcheggi e tariffe, sul lungomare la tariffa 1 euro la prima ora e 20 centesimi ore successive, c’è inoltre la possibilità di fare abbonamenti settimanali a 15 euro e mensili a 25 euro.

È stata mostrata ai giornalisti un delle navette, caratterizzate dalla grafica SunBus, claim che ammicca nella pronuncia al santo patrono di Termoli San Basso.

Commenti