Successo per i ragazzi “Punto di Valore” a Eboli

Continuano a mietere successi, anche fuori dai confini regionali, i ragazzi dell’Orchestra giovanile, del Coro femminile e del Piccolo Coro Voci Bianche Punto di Valore.

Invitati come ospiti nella prima serata del Festival Internazionale della Chitarra “Dalla Via del Grano alle Vie del Mondo”, svoltosi ad Eboli dal 6 all’8 luglio scorsi, i circa 90 ragazzi hanno regalato grandi emozioni a tutto il pubblico presente, proponendo un vasto repertorio che ha spaziato dalla canzone d’autore italiana, con omaggi a Pino Daniele e Lucio Battisti, al pop internazionale, dalla lirica con il medley Un giorno all’opera, splendidamente interpretato dai piccoli cantanti, alla tradizione napoletana.

Particolarmente soddisfatto il direttore artistico della manifestazione, il M° Giuseppe Del Plato, e il Sindaco della città campana, che ha espresso lusinghiere parole di encomio a tutti i validi musicisti e cantanti e si è complimentato con i tre direttori artistici, i maestri Gianluca De Lena, Basso Cannarsa e Alessandro Di Palma per lo splendido lavoro che stanno svolgendo da cinque anni e che permette a tantissimi giovani di esprimere il loro talento in un’attività gratificante e altamente formativa come la musica d’insieme.

In collaborazione con l’associazione MILLENNIUM ONLUS, che da diversi anni ha sposato il progetto dell’Associazione culturale Punto di Valore sostenendo attivamente le diverse iniziative della medesima, è stato possibile organizzare un’intera giornata, quale momento di socializzazione tra i ragazzi, con visita al Museo Archeologico Nazionale, al Monastero delle Monache Benedettine di Clausura ed altri monumenti della Città consentendo a tutti i propri ragazzi di vivere un’esperienza unica e indimenticabile, coniugando alla perfezione l’aspetto turistico e gastronomico con quello culturale e formativo.

Commenti