Strade interne di Larino, consegnati 650mila euro di lavori pubblici

LARINO. Ammonta a circa 650.000 euro il finanziamento complessivo destinato al rifacimento di numerose strade comunali, suddiviso in due tronconi di interventi.

Lavori pubblici già consegnati alle ditte vincitrici, per i quali si attende a giorni l’inizio degli interventi.

Il primo finanziamento ammonta a 200.000 euro, concesso in applicazione del Programma Regionale (PAR) Molise Risorse FSC 2007\2013, necessario per il rifacimento di circa 250 metri di Via Circonvallazione, nel centro storico, con inizio dal parcheggio principale fino all’area di sosta degli autobus nei pressi di Palazzo Ducale.

Ricadenti nello stesso progetto sono anche i lavori programmati in Via Cavalieri di Malta, tra Piazza dei Frentani, lo svincolo viario di collegamento veloce per Rotello e Santa Croce di Magliano e il cimitero della città. A questi si aggiungeranno i lavori per il ripristino delle condizioni di sicurezza sull’incrocio tra Via Marra e Via Giulio Cesare.

Anche via Lualdi, nei pressi del parcheggio dell’ospedale, sarà sottoposta ad interventi migliorativi della viabilità, dove sarà realizzato un marciapiede ed ampliata la carreggiata per consentire il doppio senso di marcia, oltre all’istallazione di nuova segnaletica orizzontale e verticale.

Con il secondo finanziamento, pari a 443.000 euro, saranno invece eseguiti i lavori (anche questi già consegnati) di messa in sicurezza delle strade comunali “I Monti” (interrotta a causa di una frana) e “Lagoluppoli”, più nota come la strada del “Tiro a segno”. Quest’ultima, in particolare, sarà allargata e completamente asfaltata, fornita di barriere di protezione, con rifacimento delle cunette e ripristino dei tombini esistenti.

Commenti

CHIUDI
CLOSE