Il sindaco Sbrocca a Di Michele: “Cosa ne pensa dell’immunità a Salvini?”

Caro consigliere Di Michele,
sento l’esigenza di chiedere a lei quale rappresentante in Comune di tutti i grillini di Termoli, qual è la sua posizione riguardo all’esito della votazione sulla piattaforma Rousseau che ha espresso la volontà del M5S di garantire l’immunità parlamentare al reo confesso Salvini (cosi come facevano tutte le altre forze politiche che voi dicevate di combattere).
Non voglio entrare nel merito ma voglio solo ricordare che il M5S aveva fatto contro la concessione dell’immunità parlamentare uno dei cardini della propria azione politica, come a dire che ci si difende nel processo e non dal processo.
Nel primo caso eclatante in cui è venuto a doversi confrontare con questo tema purtroppo il movimento ha rimangiato il proprio credo.
Aspetto una sua precisa e puntuale risposta preferibilmente senza vagheggiamenti.

Il sindaco

Angelo Sbrocca

Commenti