Si masturba sotto le finestre della scuola, arrestato un 39enne di Campobasso

Nella tarda mattinata odierna i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto per il reato di atti osceni in luogo pubblico un 39enne di Campobasso, già noto alle Forze dell’ Ordine, anche per reati specifici.

I militari , nel corso del diuturno servizio perlustrativo, nel transitare nei pressi di un Istituto scolastico del capoluogo per la consueta attività di vigilanza e prevenzione, sono stati contattati con urgenza dalla preside accorsa in strada, in quanto poco prima l’uomo, masturbandosi nel parcheggio antistante la scuola, aveva attirato l’attenzione degli alunni, fra cui alcuni minori, dalle finestre delle aule soprastanti e successivamente di professori e del dirigente intervenuti.

L’ azione è stata interrotta dai Carabinieri operanti e l’uomo è stato allontanato dal luogo e condotto presso gli uffici dell’Arma per le incombenze del caso.

Commenti