Scuole di Colletorto, tanta solidarietà: due lettere per dire grazie

Alcune settimane fa un episodio spiacevole alle scuole di Colletorto. All’indomani dell’evento si è mobilitata la macchina della solidarietà per contribuire alla fornitura di nuove attrezzature informatiche.

Le risposte non sono mancate e le mamme responsabili del progetto hanno diffuso due lettere di ringraziamento che pubblichiamo di seguito. “Sentiamo il dovere di ringraziare tutti coloro che hanno partecipato con un’offerta ad un progetto partito da alcune rappresentanti per la scuola di Colletorto. Un grazie particolare al gruppo storico Giovanna d’Angiò di Colletorto, per la loro generosa offerta. Un grazie all’oleificio cooperativo di Colletorto, all’associazione Coccinella, ai cavalieri Angioini, al parroco, alla farmacia, alle varie attività commerciali e tutta la popolazione affinché il progetto sia andato a buon fine”.

In una seconda lettera si “ringrazia pubblicamente il signor Cosimo Mele con la partecipazione del partito Fratelli d’Italia, per aver donato alle mamma di Colletorto un computer che successivamente è stato consegnato alla scuola di primo grado del paese. Un grazie particolare dalle mamme e da tutti gli alunni della scuola”.

Commenti