Schianto mortale sulla Bifernina, arrestato il conducente dell’Alfa 147

TERMOLI. Arrestato il 49enne, A.M le iniziali del suo nome, conducente dell’Alfa 147 protagonista del tragico incidente sulla Bifernina nel tardo pomeriggio di ieri. Sul lato passeggero della vettura c’era la 51enne Maria Varra deceduta a seguito del terribile schianto che ha visto coinvolte anche una Fiat Panda e un Suv.

L’uomo dovrà rispondere di omicidio stradale e nei suoi confronti è scattato il provvedimento cautelare: il tasso alcolemico è risultato superiore ai limiti di legge.

Dall’impatto è uscita miracolata la 32enne alla guida della Panda. La giovane di Bojano è ricoverata al San Timoteo ma non è in pericolo di vita. Lievi ferite anche per il 56enne alla guida del Suv.

Commenti