Rapina in una pizzeria di Campomarino, esplosi colpi di pistola: bandito disarmato dal titolare

CAMPOMARINO. Momenti drammatici questa sera a Campomarino. Un bandito armato di pistola è entrato in una pizzeria per mettere a segno una rapina. Era con il volto coperto. È nata una colluttazione con il titolare che è riuscito a disarmarlo. Prima però il malvivente è riuscito a sparare due volte.

Per fortuna non si è consumata una tragedia. Il bandito è riuscito a fuggire.
Posti di blocco a tappeto da parte dei carabinieri.

Il titolare è rimasto ferito al volto, colpito con il calcio della pistola. Il malvivente è fuggito con circa 500 euro. La pistola utilizzata è a quanto pare una scacciacani.

Commenti