Raccolta alimentare Rotary e Vespa Club Thermularum: 20 i quintali di prodotti per la casa di riposo “Achille Morrone”

TERMOLI. È stata una domenica speciale, all’insegna della generosità e della condivisione, quella appena trascorsa dalla famiglia allargata di Rotary, Rotaract e Interact e del Vespa Club Thermularum di Termoli.

Ancora una volta e per il quarto anno consecutivo, la raccolta alimentare, organizzata nella giornata di sabato 15 dicembre, ha consentito di portare avanti con successo l’iniziativa a sostegno della Casa di riposto “Achille Morrone” di Larino. Un impegno che si rinnova e che grazie alla bontà di tante persone e all’entusiasmo dei volontari che hanno preso parte all’evento, ha consentito di raccogliere oltre 20 quintali di prodotti.

Con tanto di barba bianca e vestiti da Babbo Natale, i vespisti hanno accolto, assieme a rotariani, rotaractiani e interactiani di Termoli quanti si sono recati a fare spesa presso il “Decò” di via Tremiti e i supermercati “Eurospin” di via Bolivia e di via Corsica. Neppure il freddo intenso e il vento gelido che ieri ha paralizzato la costa non ha arrestato la corsa alla solidarietà. Si è svolta invece questa mattina, domenica 16 dicembre, la consegna, tra i sorrisi e gli applausi degli anziani.

“Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto – hanno commentato i presidenti delle associazioni coinvolte – ringraziamo tutti colori che hanno reso possibile la riuscita dell’iniziativa, in primis i supermercati che ci hanno permesso di effettuare la raccolta, i tanti volontari impegnati e tutte le persone che con un semplice gesto di generosità hanno mostrato una profonda sensibilità”.

Commenti