In possesso di diverse dosi di eroina, i carabinieri denunciano giovane pusher termolese

CAMPOMARINO. L’attività di prevenzione e repressione legata al mondo delle sostanze stupefacenti ha consentito ai Carabinieri della Stazione di Campomarino di individuare un giovane termolese che in zona lido aveva indosso una piccola quantità di sostanza stupefacente del tipo “eroina”.

La successiva attività perquisitiva estesa all’abitazione del ragazzo, consentiva di rinvenire altra sostanza della medesima tipologia, suddivisa in dosi pronte per il verosimile smercio al dettaglio. Per il giovane è scattato il sequestro della sostanza e il deferimento all’Autorità Giudiziaria di Larino.

Commenti