Olimpiadi della differenziata, una Lim alla II E di via Stati Uniti

Alla presenza del Sindaco Angelo Sbrocca, dei dirigenti delle scuole premiate, di rappresentanti della ditta Comma Srl, Ecocontrol GSM e Rieco Sud e di numerose famiglie e bambini si è tenuta ieri la premiazione delle prime 3 classificate tra le 36 classi di Termoli che hanno partecipato alla gara del comune le Olimpiadi della differenziata.

Le olimpiadi all’interno del progetto di comunicazione DifferenziaTermoli del Comune di Termoli ha visto la partecipazione di quasi 800 bambini con le rispettive famiglie alla gara per il conferimento di plastica.
“Da Febbraio 2018 abbiamo realizzato molti progetti nelle scuole di Termoli e numerose ore di didattica dedicate proprio all’educazione dei ragazzi al rispetto per l’ambiente e all’attenzione per la raccolta differenziata – riferisce Chiara Valentini di Comma Srl la ditta che ha organizzato la gara per conto del Comune di Termoli. Tra questi – continua la ditta-le olimpiadi della differenziata che hanno ottenuto risultati superiori alle migliori aspettative, considerando che si sono svolte in un solo mese”.

L’ecoisola per la raccolta situata in piazza del Papa è stata concessa dalla ditta EcocontrolGsm.
La gara ha portato alla raccolta di 67.000 tra bottiglie e flaconi. La classifica la seguente :
1° Classificato la classe II E del III Circolo didattico ‘Giovanni Paolo II’ con 14369 bottiglie conferite.
2° Classificato classe II D del III Circolo didattico ‘Giovanni Paolo II’ con 11054 bottiglie conferite.
3° Classificato Sezione Primavera della scuola Bim Bum Bam con 10013 pezzi.

Il primo Classificato vince una LIM, dal secondo in poi tutti riceveranno una percentuale dei 2000 quaderni messi in palio a seconda del numero di plastica conferita.
Menzione di merito al III Circolo didattico che per il conferimento maggiore come scuola ha ricevuto un bancale di carta per fotocopie.

“Il ringraziamento più grande va alle scuole e alle famiglie che hanno dimostrato un così grande interesse rispetto alla raccolta differenziata e all’ambiente in generale, siamo davvero entusiasti di questo risultato uno dei migliori mai ottenuti con un corso di questa tipologia” – queste le parole del Sindaco Angelo Sbrocca soddisfatto del risultato eccezionale della gara tra scuole.

Commenti