Nuova Cliternia s’infiamma con la musica e la poesia di Concato

NUOVA CLITERNIA. Come ogni anno, il 15 Agosto la piccola e graziosa frazione di Campomarino brilla di luce propria.

Il santuario della “Madonna Grande” diventa meta di pellegrinaggio in onore della beata vergine, che nonostante la concomitanza con diverse iniziative legate ai festeggiamenti di Ferragosto non perde il proprio fascino. In conclusione dei festeggiamenti, quest’anno il comitato festa ha pensato di affidare il concerto all’artista milanese, Fabio Concato e mai scelta è stata migliore.

Più di 3000 persone hanno cantato a “squarciagola” i successi di oltre 39 anni di carriera, tra una “Domenica bestiale”, “Un fiore di maggio” i numerosi fan accorsi non sono rimasti delusi. Sorprendete, anche lo show pirotecnico affidato alla ditta Pirotecnica “Padre Pio” di San Severo.

Insomma, Nuova Cliternia si candida come alternativa al più blasonato, incendio del Castello termolese, ed è la dimostrazione che anche piccole realtà con dedizione ed organizzazione, come quella messa in campo dal comitato festa della “Presidentessa” Pomponio, nulla è impossibile. Appuntamento all’anno prossimo.

Commenti