“Il mondo che vorrei”, cover band molisana, incontra Vasco Rossi: “Una grande emozione”

CAMPOBASSO. Da alcuni anni, sul territorio molisano e nelle regioni confinanti, portano sui palchi le canzoni di Vasco Rossi ottenendo riscontri crescenti e un seguito ormai collaudato.

‘Il Mondo Che Vorrei’, cover band del rocker di Zocca formata da musicisti molisani, è riuscita nell’intento di realizzare un sogno, questa volta completo e non fugace: incontrare l’artista di riferimento, in una faccia a faccia significativo per chi, come nel caso della band nostrana, porta avanti un repertorio (aggiornato negli anni) unicamente dedito ad un artista.

“E’stata una grande emozione – spiega Leandro Lombardi, leader e fondatore della formazione – Vasco rappresenta un percorso dell’anima, un punto di riferimento musicale nonchè una icona del nostro fare musica. La sua gentilezza, non è un mistero, trasmette sensazioni granitiche, impossibili da debellare. Me le porto dietro in ogni concerto e in ogni scelta annuale della setlist”.

Una chiacchierata significativa con il proprio mentore alla vigilia del tour estivo del 2018: il modo ideale per inaugurare le date estive. “Saremo in giro con l’entusiasmo e l’umiltà di sempre – conclude Leandro – gli amici e simpatizzanti che ci seguono, che sicuramente verranno a farci visita durante l’estate, fortunatamente apprezzano questa linea. Non facciamo proclami, vogliamo sempre e soltanto stare insieme a loro. E’un progetto che ci sta dando grosse soddisfazioni”.

www.facebook.com/ilmondochevorrei.vascorossicoverband

Commenti