Migranti “City Angels” puliscono la spiaggia di Campomarino

CAMPOMARINO. Ieri pomeriggio i ragazzi dello Sweet Dream’s, centro di accoglienza straordinario per migranti, hanno dato il loro piccolo contributo al territorio di Campomarino.

Hanno pulito le spiagge libere: è da tre anni che realizzano questa attività in collaborazione con le alcune associazioni locali. Oggi in campo come volontari “City Angels”. Proprio con loro i migranti collaborano per attività di vigilanza anche a scuola. Dopo tre anni molti sono i contatti tra i giovani migranti e la comunità con l’obiettivo di conoscersi ogni giorno un po’ di più.

“È una collaborazione che fa bene ad entrambe le parti. Amicizia, scambio culturale ed integrazione sono i pilastri fondamentali su cui si fonda questo rapporto e i servizi svolti finora ci danno prova che sta funzionando molto bene”. Commenta così Antonella Gialloreto, Coordinatrice City Angels Campomarino.

Commenti