Magica serata al porto: Renga, Nek e Pezzali infiammano una folla infinita

TERMOLI. Hanno coinvolto un platea immensa con gioia ed entusiasmo. Sono stati unici. Francesco Renga, Max Pezzali e Nek hanno infiammato, all’inverosimile, la piazza del porto di Termoli. Circa 4mila e 500 persone in delirio hanno cantato a squarciagola tutti i grandi successi dei 3 cantanti italiano che in questa nuova veste stanno riscuotendo un indiscutibile successo in tutt’Italia. Il trio ha letteralmente incantato il pubblico delle grandissime occasioni. Sono stati più che simpatici e con ironia e sarcasmo hanno saputo intrattenere i presenti anche senza cantare.

Hanno saputo divertire e commuovere. Hanno saputo dare vita a uno spettacolo impressionante.
Ma che fosse una serata speciale si era capito già dal primo pomeriggio quando hanno effettuato il soundcheck e si sono intrattenuti con i fan a cui hanno concesso foto ed autografi.

Due persone nel pubblico si sono sentite poco bene a causa del caldo e della calca: il trio ha interrotto il concerto per farle soccorrere prontamente. E ha dedicato loro una canzone.

Ad intrattenere i presenti prima del concerto ci ha pensato la squadra di RDS che dalle 20 circa ha regalato gadget (cappellini, magliette, porta cd) con il marchio della radio ed i biglietti per l’ultima tappa del Degusticous che si chiuderà questa sera, domenica 22 luglio, con i Negrita.
Servizio d’ordine, oltre alla security interna, affidato a Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera e polizia locale.
Termoli ha vissuto una magica serata di musica.

Commenti