On line la raccolta fondi per salvare il “Molise Pride”

E’ online la raccolta fondi per salvare l’edizione 2019 del Molise Pride.

Sui canali social del Molise Pride è disponibile la piattaforma “Buonacausa” per raccogliere fondi e donazioni per replicare la manifestazione di successo per i diritti delle persone LGBT (Lesbiche, Gay, Bisex e Trans) che il 28 luglio 2018 ha portato a Campobasso più di 5000 persone.

Un mese di tempo è il limite che gli organizzatori si sono dati per valutare se effettivamente il Molise Pride potrà svolgersi.

Nel 2018 il Molise Pride ha regalato a Campobasso una ventata di freschezza, colore e novità, portandola al pari passo con tante altre città italiane e europee, e dimostrando che la città di Campobasso è un modello di apertura e rispetto. Quest’anno sarà ancora più importante sostenere il Molise Pride, in quanto la manifestazione ricadrà nel cinquantesimo anno dal primo pride di New York. Credere nel Molise Pride significa credere in una Regione moderna e contro le discriminazioni.

https://buonacausa.org/cause/molise-pride-2019

Commenti