Il Molise e l’Abruzzo volano sul podio al 1° festival del Mediterraneo di Kung Fu Sanda e Light Sanda

Domenica 7 aprile a Castel Volturno la Scuola di Kung Fu del maestro Carmine De Plama, con le sedi a Termoli, Vasto, e Petacciato ha partecipato al 1° festival del Mediterraneo di Kung Fu Sanda Acsi 2019 nella specialità light Sanda, come gara ufficiale Nazionale e sono saliti tutti gli Atleti sul podio.
Gli atleti che hanno partecipato al Festival, erano in totale 4, sia nelle categorie Maschili che in quella Femminile dai Cadetti agli Juniores, tutti hanno saputo gestire al meglio la loro competizione, esprimendo il meglio di loro stessi senza essere presi dell’emozione, riportando i seguenti piazzamenti:

1° CLASSIFICATO – MEDAGLIA D’ORO CAMPIONE NAZIONALE

FIORE Lisa e ZUCARO Angelo;

3° CLASSIFICATO – MEDAGLIA DI BRONZO

CARUSO Manuel e SPALLETTA Mattia.

Gli incontri effettuati sono stati tutti buoni, gli atleti hanno saputo esprimersi con la carica giusta e la determinazione necessaria per vincere, ci sono state supremazie e vittorie nette, come Lisa Fiore che ha annientato la sua avversaria, già con i primi colpi portati dai primi secondi dell’incontro con tecniche ripetute, precise, determinate e dirette sapendo come sempre gestire l’incontro nel migliore dei modi, con tanta esperienza che ha accumulato negli anni con le numerosissime vittorie riportate oltre che in Italia anche in Europa.

Per Angelo Zucaro il copione è come quello di Fiore, ha nettamente dominato l’incontro in tutto e per tutto il tempo, mettendo in atto tutto ciò che ha imparato in palestra e che poi è riuscito a portare in gara, con sequenze precise e dirette, stravince anche lui ai punti.

Per Manuel Caruso, anche se arrivato terzo, l’incontro è iniziato in discesa con punti da recuperare subito, cosa che poi ha fatto e ha continuato a fare nel secondo round, ma perde per solo 1 punto alla fine del secondo round, perdendo l’opportunità di giocarsi tutto al terzo.
Per Mattia Spalletta, arriva sul podio anche se bloccato da influenza gastrointestinale.

Il maestro De Palma Carmine non può che essere orgoglioso dei risultati dei suoi Atleti, i quali si sono dimostrati eccellentemente maturi e preparati impegnandosi per dare il massimo e per aggiudicarsi il risultato migliore.

“Abbiamo dimostrato ancora una volta il Nostro bagaglio tecnico la Nostra preparazione e la Nostra professionalità”, sono queste le parole del Maestro De Palma, che aggiunge “saremo sempre più che determinati e con voglia di vincere”.

Adesso si torna ad allenarsi per migliorare e crescere sempre di più in vista delle prossime gare già questo sabato con Marco Palmer che sarà a Genzano di Roma per il Campionato Assoluto Kickboxing Ring, poi ci sarà a fine mese il Trofeo a Broccostella e a Maggio a Rimini per il Campionato Assoluto Kick Light, dove Lisa Fiore e Mattia Spalletta cercheranno di vincere ed entrare nella Nazionale Italiana di Kick Light. Gli Atleti sono più che motivati di crescere e diventare sempre più forti e a detta del Maestro De Palma, ce la metteranno tutta per migliorare sempre, non dobbiamo che aspettare i prossimi risultati e podi sia Nazionali che Internazionali.

Commenti