Guglionesi, il dimezzamento delle indennità di sindaco, giunta e presidente del Consiglio è realtà

GUGLIONESI. La delibera con la quale il sindaco Mario Bellotti e gli assessori comunali, oltre al Presidente del Consiglio, si dimezzano l’indennità di carica destinando i risparmi ottenuti a progetti di carattere sociale, culturale e scolastico è stata pubblicata sull’Albo Pretorio, entrando formalmente in vigore. La promessa fatta in campagna elettorale dalla lista Guglionesi Riparte è da oggi una promessa mantenuta, quindi realtà.

“I nostri amministratori hanno scelto di tagliarsi gli stipendi percepiti per legge in qualità di eletti dimostrando, nero su bianco e con il pieno accordo di tutti, di tenere al bene comune e di o per finanziare di tasca propria progetti che la popolazione di Guglionesi ritiene importanti e utili.

Siamo convinti – è scritto in una nota comunale – che siamo noi a dover dare il primo esempio e questa è la testimonianza che insieme si può ripartire davvero. Noi e voi”.

I cittadini possono dire Grazie a Mario Bellotti, Giuliano Senese, Pino Aristotile, Elisa d’Astolto, Giuseppina D’Onofrio e Giuliana Senese. Da oggi c’è un capitolo di bilancio con un fondo che supera i 30mila euro annui per iniziative utili al nostro paese.

Commenti