Giorno storico a Mafalda, inaugurata la scuola da 3 milioni di euro

MAFALDA. Un campo da calcio a 5 sul tetto, tutto in erba sintetica, laboratori scientifici e informatici, oltre alle lavagne elettroniche e ai pannelli fotovoltaici per autoalimentarsi. Spazi ingenti ed accoglienti: ecco la nuova scuola di Mafalda inaugurata questa mattina per la gioia di bambini, genitori e insegnanti.

Al fianco del sindaco Egidio Riccioni oltre ai primi cittadini dei paesi limitrofi c’era il presidente della Regione Paolo Di Laura Frattura.

Già ieri Riccioni aveva manifestato tutta la sua gioia per questo evento importantissimo: una scuola all’avanguardia, aveva detto.

Duemila metri quadri di superficie divisi sui due livelli che ospiteranno scuole materne, elementari e medie e anche la sezione Primavera.
L’edificio è stato costruito con tre milioni di euro di cui un milione e 200 mila versati nelle casse dal progetto ministeriale Buona Scuola, mentre il resto deriva dal finanziamento della Regione Molise destinato agli interventi di ricostruzione post terremoto.

Commenti