Gentiloni a Campobasso, incontro con il comitato dei lavoratori in mobilità

Oggi, 13 aprile, una delegazione del Comitato dei Lavoratori della Mobilità in Deroga Molise sarà presente alle ore 18:00 davanti al Centrum Palace a Campobasso per incontrare il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, nella speranza di consegnare nelle sue mani un documento inerente la propria situazione.

“Non si può andare avanti – scrive il comitato – dimenticati da tutti, specie se si è avanti con gli anni e si ha una famiglia a carico, con le bollette da pagare e inventandosi cosa fare ogni mattina tra problemi di salute, debiti e non avendo sostegni di nessun genere.
Il Comitato continua a lottare per i propri diritti chiedendo, come dice la Mozione, che è stata approvata dalla Regione, il 29 dicembre 2017, solo due cose: il pagamento delle mensilità di mobilità in deroga che non sono state più autorizzate e la presa in carico come fasce deboli dai Centri per l’Impiego per accedere alle misure di reimpiego, formazione, inclusione sociale, tirocini, borse – lavoro e soprattutto un lavoro vero, stabile, sicuro e dignitoso”.

Commenti