Fiocchi di neve su Termoli da questa mattina: colpo di coda dell’irruzione artica

TERMOLI. Colpo di coda dell’irruzione artica di questi giorni che da questa mattina sta portando la neve anche su Termoli. Le previsioni, infatti, parlavano di ulteriori precipitazioni nevose anche nella giornata di oggi ma i più scettici avevano ormai rinunciato a vedere la neve sulla costa.

In una visione d’insieme -sottolineano gli esperti-Gennaio potrebbe avere un trend meteo climatico rigido e molto nevoso per l’Italia centrale e meridionale. “La fase dal 14 al 22 gennaio sarà ancora all’insegna delle correnti fredde polari. E, ancora una volta, il Getto in quota modulerà la discesa dell’aria fredda in misura tale da farla convergere proprio nel Centro del nostro bacino. Si innescherà un altro profondo minimo depressionario proprio in prossimità dell’Italia, in evoluzione dalle regioni centrali verso quelle meridionali. Ancora una settimana di freddo polare e neve diffusa sul nostro Paese.

E ancora una volta l’obiettivo principale in termini depressionari, potrebbe essere il Sud Italia con il maltempo invernale insistente sulle regioni centro meridionali. Riteniamo che il Nord possa avere delle comparse instabili con neve fugace fino in pianura ma che, complessivamente, possa risentire in misura decisamente scarna dell’instabilità. Certamente di più freddo. Potrebbe non esserci sosta, tuttavia, alle incursioni da Nord”.

Commenti

CHIUDI
CLOSE