Festa del calcio molisano, Frattura: “Abbiamo rinsaldato le risorse per gli impianti”

MOLISE. Il presidente della Regione Molise Paolo di Laura Frattura ha partecipato a Castropignano all’annuale “Festa del calcio molisano”. Il governatore ha premiato le squadre protagoniste degli ultimi campionati di Eccellenza e Promozione e ha rivolto un saluto alle centinaia di persone presenti, rappresentanti delle tante realtà calcistiche molisane.

Per quanto riguarda l’impiantistica sportiva ecco le sue dichiarazioni: “Senza infrastrutture diventa improponibile qualsiasi attività sportiva e allora per la prima volta grazie alle risorse del Patto per il Molise sono stati messi a disposizione dieci milioni di euro. Le richieste ricevute ammontano a circa il doppio rispetto a tale stanziamento e per questo, grazie alla sensibilità del consigliere Carmelo Parpiglia, abbiamo deciso di rinsaldare le risorse da destinare all’impiantistica sportiva così da provare a soddisfare tutte le richieste finanziarie arrivate dagli enti locali e dalle associazioni, tenendo presente che l’elemento premiante è stato l’impegno al cofinanziamento e all’investimento, quindi investiamo e cofinanziamo opere per le quali c’è un impegno effettivo anche da parte degli enti locali”.

Sui contributi alle società “Avevamo preso – ha detto – un impegno con tutte le società sportive e proprio oggi (venerdì ndr) abbiamo garantito il contributo a tutte le società a valere sul 2015. Questo spirito di collaborazione e l’avere obiettivi comuni sono cose che fanno bene allo sport e nel caso specifico al calcio della nostra regione”.

Commenti