Evade dai domiciliari e chiama i carabinieri: “Portatemi in carcere”

ROTELLO. I Carabinieri della Compagnia di Larino hanno arrestato a Rotello un 25enne per evasione dagli arresti domiciliari.

Il giovane, agli arresti domiciliari dallo scorso mese di maggio presso una comunità terapeutica del luogo, ha volontariamente abbandonato la struttura e, dopo averlo fatto, ha telefonato ai Carabinieri della Stazione di Rotello per farsi arrestare.

I motivi di tale decisione sono al vaglio dei carabinieri e dell’autorità giudiziaria. che ha disposto, nel frattempo, il trasferimento del 25enne presso il Carcere di Larino.

Commenti