Ecoincentivi per la conversione a metano o gpl dei veicoli inquinanti, 500 euro di rimborso alle prime 200 domande

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise n.22 del 1° giugno la delibera di Giunta regionale n.211/2016 che destina contributi, pari a 500 euro, per ogni nuovo impianto di conversione a metano o gpl installato e collaudato su veicoli inquinanti non prima del 6 maggio 2016.

La somma messa a disposizione dalla Regione Molise per il 2016 è di 100 mila euro. L’ecoincentivo sarà concesso ai primi 200 richiedenti, che risiedono o che hanno sede legale in Molise, in base all’ordine di arrivo al protocollo.

Le domande dovranno essere presentate obbligatoriamente utilizzando l’apposito modello precompilato, disponibile sul sito internet della Regione Molise nell’area ‘Avvisi’ della sezione ‘Avvisi, Bandi e Selezioni’, e spedite all’indirizzo Regione Molise – Servizio Risorse Finanziarie, Bilancio – Ufficio tributi, via Genova 11, 86100, Campobasso, oppure inviate tramite pec all’indirizzo regionemolise@cert.regione.molise.it.

Per ogni altra informazione è possibile consultare la sezione del sito internet della Regione Molise dedicata al Bollettino Ufficiale (il n.22 del 1 giugno 2016), oppure la sezione ‘Avvisi, Bandi e Selezioni’.

Commenti