Domani, a Campobasso, il convegno organizzato da Confprofessioni Molise

Con il regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali è iniziato un nuovo percorso per i cittadini, le pubbliche amministrazioni e le imprese
Un chiaro tentativo di armonizzare regole di privacy ma anche un mercato unico digitale attraverso servizi innovativi, software e software
In questo contesto, Confessioni Molise ha deciso di prestare particolare attenzione al tema della privacy, tenendo conto delle ultime novità legislative e dei diritti e delle restrizioni in caso di inottemperanza

La Confederazione ha così organizzato un convegno, in programma domani, 15 giugno, dalle ore 16.00 alle 18e30, alla sala convegni dell’hotel San Giorgio di Campobasso.

Ad argomento e moderare i lavori l’avvocato Giacinto Macchiarola .
Tra i relatori il presidente di Confessioni Molise, Riccardo Ricciardi , che si soffermerà su ‘Regolamento UE 2016/679: responsabilità e conformità’
Interverranno anche Francesco Steno , consulente di sicurezza informatica che si occupa di tutela dei dati e Massimiliano Surace, amministratore unico della Nemesi srl che ha regolato il Regolamento Ue 2016/679 con riferimento alle figure di titolare, rappresentante e Dpo.

Commenti