Consegnato a Marika Biondelli il premio “Vincenzo Cosco”, è un orgoglio anche per il liceo di Termoli

A Marika Biondelli, alunna della IIIG del Liceo Scientifico Sportivo, è stato consegnato ieri in mattinata il Premio “Vincenzo Cosco” in virtù della sua partecipazione al concorso in memoria dell’allenatore di calcio e sportivo molisano, nativo di Santa Croce di Magliano, prematuramente scomparso.

Il presidente dell’Associazione Italiana Allenatori di Calcio l’ha raggiunta a scuola per consegnarle la tuta e lo zaino della nazionale A.I.A.C. che Marika non aveva ritirato in occasione dell’evento nazionale svoltosi a Firenze, al quale non aveva potuto partecipare, dopo la premiazione svoltasi a Santa Croce di Magliano il 4 giugno 2016.

Il lavoro svolto l’anno scorso insieme alla professoressa Isabella De Vero, che aveva coinvolto la III G del Liceo Sportivo nella redazione di elaborati scritti sul tema dei valori dello sport, ha fatto sì che Marika risultasse tra gli alunni-autori più apprezzati dalla giuria, fino a vedersi assegnato il primo premio.

Quella di oggi è dunque per lei, per la sua classe, per la professoressa De Vero e per l’I.I.S.S. “Alfano da Termoli” motivo di orgoglio e soddisfazione.

Commenti