Circolo La Nebbia Cus Molise, Matheus Barichello è a disposizione

Matheus Barichello è a disposizione del Circolo La Nebbia Cus Molise. Il giocatore brasiliano, che ha svolto tutta la preparazione agli ordini del tecnico Marco Sanginario, potrà esordire ufficialmente con la squadra visto che nella giornata di oggi sono state completate le pratiche di tesseramento. Barichello, pivot classe 1995, ha dimostrato nel corso delle amichevoli precampionato di essere giocatore di grande spessore, con ottime qualità tecniche e capace di vedere la porta da tutte le posizioni.

E’ una pedina che tornerà utilissima alla causa nel corso di questa stagione, a partire dalla trasferta di sabato in casa del Giovinazzo. Grande soddisfazione è stata espressa dalla famiglia Dell’Omo per aver portato a termine l’operazione e per aver accolto nel gruppo un giocatore valido e un bravissimo ragazzo che ha sposato il progetto senza esitare fin dal primo giorno. Soddisfatto anche il direttore generale del Cln Cus Molise Alberto Aufiero. “E’ stata una grande operazione – assicura – dietro la quale c’è stata un’ottima organizzazione societaria e di segreteria con preciso controllo e sistemazione dei documenti. E’ un innesto che ci permette di puntare ad obiettivi importanti in questa stagione”.

Le prime impressioni di Barichello – “Mi sto trovando benissimo qui – sottolinea con il sorriso il brasiliano – fin dal primo giorno sono stato accolto benissimo dai miei compagni, dalla società e dallo staff tecnico. Mi sono sentito come in famiglia. La società ha fatto di tutto per completare le pratiche del mio tesseramento il prima possibile e sono felice di essere a disposizione per la gara di sabato a Giovinazzo”. Sulle aspettative per questa avventura Barichello è chiaro. “Puntiamo sicuramente a fare un bel campionato e a toglierci delle belle soddisfazioni. Tutti insieme possiamo fare qualcosa di bello”.

Il benvenuto di mister Sanginario – “Mi fa piacere avere nel gruppo un bravissimo ragazzo prima ancora che un ottimo giocatore – spiega il trainer del Cln Cus Molise – le sue doti tecniche torneranno sicuramente utili nel corso di questo campionato. Ci darà una grande mano”.

Commenti