Centro migranti a Rio Vivo? Intervenuto il sindaco: tutto in stand-by

TERMOLI. Sarebbe intervenuto lo stesso sindaco Angelo Sbrocca, contattando la prefettura. E per il momento il progetto di stabilizzazione di 40 migranti nella struttura pubblica di Rio Vivo è in stand-by.

Le parole di grande dissenso all’apertura di questo centro, pronunciate da tutti i rappresentanti del centro destra quasi al completo (mancava Forza Italia) si affiancano quindi all’azione del primo cittadino. Segnale questo che molto probabilmente (ma tutte le notizie sono ufficiose) neppure l’amministrazione fosse propensa alla realizzazione di questa iniziativa sul lungomare sud di Termoli.

 

Commenti