Cattivo odore e colore scuro dell’acqua vicino al depuratore: la videodenuncia di Di Michele. Interviene la Guardia Costiera

TERMOLI. Lì, nell’acqua, affianco al depuratore, uno strano odore e un colore scuro. Il consigliere comunale Nicolino Di Michele torna a denunciare l’annoso problema delle tubazioni del depuratore in mare, a pochi passi dal trabucco di Termoli.

E’ così arrivata la motovedetta della Capitaneria di porto che ha fatto i prelievi dell’acqua in quel tratto, proprio per fare le dovute analisi. Resta il fatto che la questione non è nuova alla pubblica opinione e così la situazione non va.
In questi anni diverse le segnalazioni di uno stato putrido dell’acqua che puntualmente si ripete.

Commenti