Casetta distrutta dal fuoco, paura per una famiglia

COLLETORTO. Non sono ancora chiare le cause dell’incendio che è divampato nel primo pomeriggio di oggi a Colletorto, nel villaggio provvisorio costruito a seguito del terremoto del 2002 e ora utilizzato per diverse famiglie che ne hanno bisogno e ne hanno fatto richiesta  Una delle casette in legno è andata distrutta dalle fiamme: presumibilmente a causa di un corto circuito.

All’interno, a quanto pare, erano in 5: padre, madre e tre figli, tutti sono riusciti a scappare e mettersi in salvo. Sono giunti subito sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Santa Croce di Magliano che hanno sedato il rogo e messo in sicurezza la zona.

 

 

Commenti