Borsa Internazionale del Turismo, l’associazione culturale diocesana Pietrangolare all’evento di Milano

L’associazione Pietrangolare della Diocesi di Termoli-Larino parteciperà alla Borsa Internazionale del Turismo in programma dal 10 al 12 febbraio 2019 a Milano. L’occasione sarà quella di presentare, all’interno dello stand del Molise allestito dall’Azienda autonoma di soggiorno e turismo di Termoli, di una proposta innovativa – il progetto Explace – che mette insieme i princìpi di Pietrangolare e dell’associazione culturale Educult con l’obiettivo di condividere la promozione del territorio e favorire la scoperta del patrimonio storico artistico e culturale offrendo anche nuovi modi di viaggiare nel settore del turismo religioso.

Peraltro, due delle “virtù” scelte dagli organizzatori per promuovere il Molise alla Bit fanno riferimento ad altrettante opere presenti sul territorio della Diocesi: la “Spiritualità” con l’Annunciazione di Montorio nei Frentani (già esposta anche all’Expo di Milano) e il “Mare” con il dettaglio della Sirena presente nei mosaici pavimentali della Cattedrale di Termoli.

Il progetto Explace rientra tra gli obiettivi dell’associazione Pietrangolare, ovvero “la necessità di conoscenza tecnico artistica, storica del patrimonio della Diocesi di Termoli-Larino ma anche alla necessità di offrire un servizio più puntuale ai turisti e pellegrini che si troveranno a visitare il patrimonio ecclesiastico, storico e culturale del nostro territorio”.

Commenti