Basket in carrozzina, primo stop stagionale per la Fly Sport contro Battipaglia ma la strada è lunga

TERMOLI. 40-34. Con questo punteggio il quintetto del Battipaglia si è imposto sui rispettivi avversari della Fly Sport Inail Molise nell’ambito della “1° Festa dello Sport e del Benessere” che si è svolta a Rionero in Vulture in provincia di Potenza. Un primo test stagionale per ambedue le compagini che, lo ricordiamo per la cronaca, hanno disputato questo incontro senza aver iniziato ancora ufficialmente la preparazione atletica per il nuovo anno agonistico.

La partita è servita, in special modo ai molisani, per verificare lo stato di forma del roster e per iniziare ad entrare nell’ottica della nuova stagione e del nuovo corso “made in Molise” che si è voluto fortemente dare alla squadra. Malgrado la sconfitta si è intravisto un bel match che ha visto scendere in campo tutti gli uomini e le donne effettive di entrambi gli schieramenti.

Il pubblico, molto numeroso, si è notevolmente divertito ad ammirare le evoluzioni tecniche dei cestisti che hanno dato così un piccolo assaggio di ciò che si potrà vedere nel prossimo campionato nazionale di serie B. Per ciò che concerne la Fly Sport Inail Molise settembre sarà il mese del pronti e via. Si è in attesa dell’autorizzazione del Comune di Termoli per riprendere gli allenamenti e la preparazione nella consueta cornice del PalSabetta.

Ma la Fly Sport Inail Molise non è solo basket in carrozzina. Da settembre, infatti, la dirigenza della società ha deciso di riprendere l’attività giovanile, sia per normodotati sia per disabili, di tennistavolo. Gli allenamenti si svolgeranno a Guglionesi agli ordini del tecnico Fitet Giuseppe Maurizio per due volte a settimana.

“L’obiettivo è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di ragazzi e ragazze per farli avvicinare al tennistavolo. Lo stimolo a riprendere l’attività pongistica ci è giunto da alcune richieste che abbiamo avuto da un gruppo di ragazzi di 11 anni e da diverse persone adulte. Vogliamo con forza ridare vigore anche a questo ulteriore settore della Fly Sport Inail Molise – ha rimarcato Maurizio –“.

Per informazioni, delucidazioni e iscrizioni si può inviare una mail all’indirizzo flysportinailmolise2012@gmail.com

Commenti