Barca affonda, tragedia in mare a Rio Vivo: morti un uomo e una donna

TERMOLI. Due morti, un uomo e una donna, e due persone salvate. Questo il bilancio del tragico incidente che si è verificato in mare a Rio Vivo: una barca è affondata. Avrebbe imbarcato acqua calando a picco, a poco più di 100 metri dalla riva.

Sulla barca c’erano due coppie di amici. Gerardo Pavarese, 78 anni, proprietario della barca, si è salvato: è ricoverato in Rianimazione al San Timoteo. Non ce l’ha fatta sua moglie Giovanna Cattina, 79 anni. La donna quando sono arrivati i soccorsi, nell’arco di pochi istanti, era già morta annegata. Stessa tragica sorte per l’amico di famiglia, Tommaso Buffolino, anche lui 79enne. E’ stata, invece, tratta in salvo la moglie di Buffolino, Maria Razzano, 71 anni, ora in forte stato di shock.

La barca di circa 6 metri è stata ripescata e trasportata fino al molo del porto. Avviata un’inchiesta per far luce sull’accaduto e sulle cause di questa assurda tragedia. Stanno lavorando alacremente gli uomini della Guardia Costiera di Termoli. Sul posto anche i vigili del fuoco con la squadra dei sommozzatori.

Commenti