Armati rapinano BancApulia dopo aver aperto il vetro con il flex

TERMOLI. Avrebbero utilizzato un flex per aprire letteralmente il vetro nella parte posteriore della banca e hanno fatto irruzione raggiungendo direttrice e dipendenti dell’Istituto di credito Apulia su via Martiri della Resistenza.

Sono entrati in 2, con il volto coperto da un cappuccio e un’arma da taglio in mano (un coltello o un taglierino). Si sono fatti consegnare qualche migliaio di euro (forse 5mila euro, soldi che sarebbero serviti per rimpinguare lo sportello bancomat nel fine settimana). Dopo aver minacciato tutti con un forte accento meridionale e aver preso il bottino sono fuggiti a piedi dall’ingresso principale. C’era un terzo, forse, ad attenderli e blindarli. Utili saranno le immagini delle telecamere interne alla banca.

 

Commenti