Aperta la nuova via Dante, dalla stazione alla Madonnina senza passare per Corso Umberto

TERMOLI. Già era particolarmente trafficata, a pochi minuti dall’apertura. La nuova via Dante, che collega la stazione all’area della Madonnina a Termoli senza passare per Corso Umberto, è stata aperta dal pomeriggio di oggi. Una vera e propria rivoluzione del traffico nel centro della città.
Le modifiche volute dall’amministrazione Sbrocca puntano a rendere tutta pedonale la zona della città a ridosso di piazza Monumento.
La novità ha seguito gli interventi di sistemazione nell’area che dalla stazione ferroviaria porta alla Madonnina con la creazione di rotonde e altri lavori che hanno cambiato anche la mappa dei parcheggi.
Nell’occasione è stata organizzata una festa per le famiglie e i bambini proprio nella zona di Corso Umberto chiusa al passaggio dei veicoli.
Diversi cittadini hanno però segnalato, tra le altre cose, la necessità di sistemare il marciapiede di via Dante e la mancanza di rampe per i disabili negli attraversamenti pedonali.

Commenti