Al San Timoteo medici obiettori di coscienza: no all’interruzione volontaria di gravidanza. Il caso su Striscia la Notizia

TERMOLI. Interruzione di gravidanza in Molise, al San Timoteo i medici sarebbero tutti obiettori di coscienza, non è possibile dire stop ad una gravidanza per scelta di una donna.

La notizia sarebbe stata confermata dal direttore sanitario dell’ospedale di Termoli, Filippo Vitale, all’inviato di Striscia la Notizia, Pinuccio, che è arrivato in Molise e si è occupato della vicenda ascoltando la testimonianza di una donna che avrebbe ricevuto il diniego proprio dall’ospedale bassomolisano.

Il servizio è andato in onda ieri sera, 17 maggio, su Canale 5.

Guarda il video http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/interruzione-di-gravidanza-in-molise_25763.shtml

Commenti