Aggiudicati i lavori per le strade di lottizzazione, prevista lunedì la consegna in via Udine

TERMOLI. È giunta la notizia dell’avvenuta aggiudicazione definitiva dell’appalto dei lavori per la messa in sicurezza delle strade di lottizzazione e dell’imminente consegna degli stessi alla ditta vincitrice della gara d’appalto, l’A.T.I. tra “Venditti Costruzioni s.r.l.” (mandataria) e “C.S.E. s.r.l.” (mandante).

Lunedì 11 febbraio prossimo, se le condizioni meteo non saranno avverse, ci dovrebbe essere la consegna degli stessi proprio a Via Udine.

Via Udine, come ci fa sapere il comitato,  dovrebbe essere il palcoscenico da cui verrà dato il via ai lavori di messa in sicurezza delle arterie cittadine “bollate” finora di non essere pubbliche, anche se di pubblico utilizzo.

“Se in origine – scrive il comitato – le strade di lottizzazione sono state realizzate per urbanizzare quartieri periferici di nuovo insediamento, la crescita urbanistica del Comune di Termoli oggi le vede localizzate in zone con importante densità abitativa e certamente non lontane dal nucleo cittadino che viene considerato centrale. Non era pensabile continuare a tenerle in uno stato di degrado totale per una città che vanta una vocazione turistica. Chiediamo comunque scusa se, ormai per deformazione, continuiamo ad usare il condizionale “dovrebbe”, ma abbiamo imparato a nostre spese che anche ciò che sembra certo a volte può rivelarsi diverso dalle aspettative.

Abbiamo per contro anche imparato a non mollare mai: il Comitato di Via Udine e dintorni si è sempre speso per tenere acceso un faro sulla problematica e far sì che l’Amministrazione cittadina non dimenticasse che una buona parte della popolazione residente reclamava l’intervento.

Riconosciamo che, nonostante le numerose incomprensioni e le “schermaglie” che si sono susseguite nel corso degli anni tra noi del Comitato e l’Amministrazione cittadina, quest’ultima ha preso posizione e si è attivata affinché si potesse concretizzare quello che adesso sta finalmente prendendo forma: l’avvio dei lavori per la messa in sicurezza delle strade di lottizzazione del Comune di Termoli.

E il percorso non è stato certamente dei più facili. Sinceri apprezzamenti da parte nostra per tutto ciò che è stato fatto per far cambiare finalmente volto ai nostri quartieri. A questo punto – conclude la nota – pensiamo che non ci siano molti motivi per continuare a profetizzare catastrofi che impediscano la realizzazione dei lavori, poiché sembra che tutti i tasselli del complicato puzzle burocratico paiono essere andati al posto giusto e il quadro risulti quasi completo. L’appuntamento è quindi per lunedì prossimo in Via Udine, incrociando le dita”.

Commenti