Accolto ricorso contro il tunnel, Sbrocca: “E’ solo un primo grado di giudizio”

TERMOLI. Il Tar Molise, seppure parzialmente, ha accolto il ricorso contro il tunnel. Quindi dà lo stop al progetto. Il ricorso era stato presentato dal consigliere comunale Nick Di Michele, dal rappresentante del comitato No Tunnel, Nino Barone e dal presidente della Fiba, Pietro D’Andrea.
Il sindaco Sbrocca ne prende atto ponendo sempre come d’abitudine, massimo rispetto per i provvedimenti giudiziari, seppure non condividendoli.

Il primo cittadino rileva di come si tratti di un solo primo grado di giudizio e ribadisce l’importanza del progetto di riqualificazione non solo da un punto di vista urbanistico ma anche per lo sviluppo economico della città e per la possibilità di nuova occupazione per i termolesi.

Commenti