Rischia di annegare, bagnante tratto in salvo in extremis

TERMOLI. Nella mattinata odierna la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Termoli, nell’ambito dell’Operazione MARE SICURO ha coordinato un intervento di soccorso a favore di un bagnante in difficoltà in acqua sul litorale Nord di Termoli.

Sul posto è intervenuta una pattuglia a terra composta da due persone e via mare la Motovedetta CP 878 ed il battello G.C. 77B che hanno proceduto al pattugliamento dell’intera area interessata.

Il bagnante è stato recuperato anche grazie all’ausilio del servizio di salvamento presente in spiaggia. Il personale del servizio sanitario 118 ha prestato le opportune cure mediche.
L’emergenza è rientrata senza gravi conseguenze.

Commenti